Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Scaricare posta automaticamente thunderbird


Suggerimento: in Thunderbird gli indirizzi di posta elettronica verso i quali sono stati inviati Per impostare in Thunderbird la frequenza con la quale controllare automaticamente la . Per scaricare i nuovi messaggi per l'account selezionato. Questo è il server al quale Thunderbird si connetterà per scaricare i . di posta: se si desidera che in Thunderbird venga aggiunto automaticamente un indirizzo . Thunderbird e scarica posta automatico Programmi e Utility. di recente Thunderbird non scarica più in automatico la posta. Premetto che non abbiamo modificato nulla e nelle impostazioni c'è il flag su. Innanzitutto dico: "non preoccupatevi appena aprirete Thunderbird scaricherà la posta automaticamente se così l'avete impostato"; questa.

Nome: scaricare posta automaticamente thunderbird
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 26.37 Megabytes

Scaricare posta automaticamente thunderbird

A tal proposito vi rammentiamo che su ogni indirizzo certificato è attivo un servizio che inoltra al vostro indirizzo di posta non certificato, che abitualmente utilizzate, un messaggio che vi avverte dell'arrivo di un nuovo messaggio certificato, quindi, quando riceverete questa comunicazione non farete altro che collegarvi alla WebMail per andare a leggere il messaggio che vi è pervenuto.

Allo stesso tempo, utilizzando esclusivamente la WebMail, i messaggi inviati e ricevuti, cosi come i messaggi di accettazione e di consegna possono essere lasciati tranquillamente sul server come un archivio, in modo da averli sempre disponibili in caso di necessità. Solamente quando vedrete che lo spazio per i nuovi messaggi in arrivo è rimasto poco dovete necessariamente provvedere ad archiviare e poi a rimuovere i messaggi più vecchi dal server in modo da evitare che i nuovi messaggi in arrivo, non trovando più spazio per la loro giacenza, possano essere rifiutati a causa della casella piena.

Per evitare comunque di perdere sia i messaggi in ricezione che i messaggi di accettazione e di consegna che attestano che i vostri messaggi inviati sono stati consegnati nella casella certificata del destinatario, è consigliabile creare all'interno del programma di posta elettronica che state utilizzando delle regole le quali provvederanno automaticamente a spostare questi messaggi in appropriati spazi in modo da creare una sorta di archivio per questi importanti messaggi.

Naturalmente resta inteso che questo che vi abbiamo indicato è un nostro semplice consiglio e non è assolutamente un obbligo che dovete rispettare, quindi nulla toglie che decidete di fare come meglio preferite. Attenzione: non si effettua assistenza telefonica sulla configurazione di questo o di qualsiasi altro programma di posta elettronica che state utilizzando.

Per una corretta configurazione leggete attentamente la sottostante documentazione. Configurazione Client di posta Mozilla Thunderbird Al momento dell'attivazione della casella, al richiedente viene inviato un messaggio di benvenuto dove sono riportati tutti i parametri di accesso al sistema attraverso i client di posta.

In particolare:. Nella successiva finestra di riepilogo cliccare su " Crea un accoun t".

Gli eventuali problemi relativi a client IMAP di terze parti devono essere gestiti dal relativo fornitore. Email professionale, spazio di archiviazione online, calendari condivisi, riunioni video e altro ancora. Guida di Google.

POP: consente di contattare il server client e di scaricare tutti i nuovi messaggi su un singolo dispositivo, quindi elimina la posta dal server. Se leggi l'email su un singolo dispositivo e vuoi che i messaggi vengano eliminati dal server dopo essere stati scaricati sul tuo dispositivo, utilizza POP. IMAP: archivia la posta sul server client, consentendoti di accedere all'email da qualsiasi dispositivo, ad esempio telefono, laptop e tablet.

Le email non vengono scaricate finché non le selezioni con il mouse e gli allegati non vengono scaricati automaticamente, il che consente di controllarli rapidamente da qualsiasi dispositivo. Inserisci il nome che verrà visualizzato come mittente delle email, l'indirizzo email per il quale stai configurando l'account e la password, quindi clicca su 'Continua'.

Thunderbird cercherà di rilevare automaticamente le impostazioni del server. Procedi manualmente inserendo server.

Nel campo 'Porta' inserisci quindi In entrata e In uscita. La finestra visualizzata verrà automaticamente chiusa dal client.

Clicca infine su OK nella schermata successiva 'Impostazioni account'. La configurazione della casella PEC su Thunderbird è terminata.