Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Scarica software controllo uniemens


Procedura di installazione del software. Creare una nuova cartella dove dovrà essere salvato il file da scaricare. Effettuare il download del file. Cerca tra i software per Per le aziende ed i Consulenti Software di controllo UniEMens Individuale Download modulo, allegato tecnico e schemi di. Selezionando il pulsante "Scarica" puoi effettuare il download del software. Accesso Rapido. In quest'area sono raccolti i contenuti suggeriti, i più visti e quelli. 4) alla fine delle operazioni, nella cartella dove è stato fatto il download, sono presenti i tre file decompressi. A questo punto è possibile attivare l'installazione. L'Inps ha rilasciato la nuova versione del software di controllo UniEmens, pertanto per l'invio delle denunce mensili occorre necessariamente.

Nome: scarica software controllo uniemens
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 35.68 Megabytes

Il responsabile della nuova ditta, il dott. Camerlo Giambattista, è presente sul campo da oltre 25 anni. Il numero delle scuole gestite negli anni, in collaborazione con i produttori di software, Spaggiari, Axios e Argo, hanno accresciuto l'esperienza sulle principali dinamiche di interfaccia con le altre istituzioni, permettendo la risoluzioni di sempre più nuove problematiche.

Sissi in rete e la lenta implementazioni su nuove piattaforme, hanno poi permesso di creare presso le segreterie scolastiche un buon lavoro di pianificazione che Camerlo Assistenza intende proseguire anche in questo momento di transizione e di passaggio a soluzioni più delicate sul Web. Camerlo Assistenza continuerà a supportare le segreterie scolastiche nell'inserimento dei dati sulle nuove piattaforme,lavorando sempre al loro fianco. Cortesia Grande rispetto e massima fiducia nelle persone che con il loro lavoro sostengono le istituzioni scolastiche.

Assistenza Ascoltare le varie problematiche gestionali, sedersi a fianco degli operatori e insieme pianificare le soluzioni. Download Rilasciare agli utenti alcune guide procedurali grazie alle esperienze maturate sul campo e al confronto con tutti gli operatori.

L'accesso ad un'area di lavoro specifica viene gestito mediante l'inserimento di un "identificativo utente" e di una "password" liberamente scelti dall'utente in fase di primo accesso.

Auto-aggiornamento dell'applicazione Una volta effettuata l'installazione iniziale dell'applicazione e di tutte le componenti software in essa integrate, le attivazioni successive dell'applicazione provvederanno a verificare, relativamente alle applicazioni installate, la presenza di eventuali aggiornamenti.

La funzione di auto-aggiornamento prevede che sia stata precedentemente attivata la connessione ad internet plus.

Pubblicato il nuovo software di controllo UniEMens individuale – Versione - IC Software Srl

In caso di presenza di variazioni software verrà effettuato il "download" degli eventuali aggiornamenti e l'installazione degli stessi. Al termine sarà effettuato il riavvio dell'applicazione.

Viene quindi proposta una maschera nella quale dovranno essere inseriti i relativi parametri. Per i parametri da inserire è necessario rivolgersi al proprio amministratore di rete locale. Pagina 3 di 13 4 I dati riguardanti Server Proxy, Porta e utente vengono memorizzati e mantenuti anche per le successive connessioni senza bisogno di essere immessi nuovamente ad ogni successivo utilizzo, mentre, se necessario, nella fase di attivazione del controllo del file, verrà chiesto l inserimento della Password.

Nel caso si debbano successivamente reimpostare i parametri di connessione sarà sufficiente cambiarli sempre utilizzando questa funzionalità. Se, usando una connessione tramite server proxy, i parametri non vengono impostati prima dell avvio della procedura, questo pannello verrà proposto successivamente all avvio dell elaborazione, nella fase di controllo del file.

Sarà sufficiente che tale collegamento a internet sia attivo per poter usare il software.

Se, pur usando una connessione diretta a internet, durante l elaborazione viene proposta la maschera di compilazione dei parametri di connessione, significa che tale connessione diretta non è in quel momento attiva. Se la connessione avviene tramite server proxy prima apparirà il pannello di impostazione dei parametri di connessione dove digitare la password ed eventualmente gli altri parametri di connessione se questi non sono stati preliminarmente immessi tramite la funzione di utilità vedi paragrafo 3.

Pagina 4 di 13 5 Cliccando sul pulsante Scelta file viene proposta la finestra di dialogo di Windows da cui operare la scelta dell origine del file da elaborare. Cliccando infine su OK il file scelto verrà sottoposto a elaborazione. Cliccando sul pulsante Continua l elaborazione avviene automaticamente.

Pagina 5 di 13 6 In assenza di errori l elaborazione si conclude con la crittografia ed il salvataggio del file nella cartella Output predisposta dalla procedura.

Dopo aver salvato il file resterà visualizzato il pannello di riepilogo dell elaborazione. Pagina 6 di 13 7 Il pulsante Mostra xml consente di visualizzare nel dettaglio il contenuto del file prodotto in formato xml.

Sono visibili tutti i singoli elementi della denuncia. Il pulsante Esito consente di visualizzare i dati riassuntivi delle denunce aziendali e individuali contenute nel file da trasmettere e di ottenerne una stampa.

Pagina 7 di 13 8 Cliccando sul simbolo della cartella vengono listate le denunce individuali lista lavoratori suddivise per matricola. Pagina 8 di 13 9 Cliccando sul pulsante Esito si ottiene la descrizione dell errore e la possibilità di stamparlo. Se il file presenta degli errori in questa fase, è necessario intervenire sul software della procedura paghe per correggere le anomalie alla fonte.

Pagina 9 di 13 10 Cliccando sul pulsante Esito dei controlli estesi si ottiene l elenco, stampabile, degli errori riscontrati con le relative descrizioni. Il pulsante Forza l elaborazione, anche se presente, non è attivo in questa fase e quindi non è possibile selezionarlo.

Sarà reso attivo solo dopo aver visualizzato l esito e solo nel caso in cui tutti i tipi di errore presenti prevedano la possibilità di forzatura.