Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Scarica allegati pdf su iphone


Documents gratis. Apri l'email nella app Mail. Tocca e tieni premuto. Tocca Condividi. Seleziona Copia.

Nome: scarica allegati pdf su iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 14.22 Megabytes

Scarica allegati pdf su iphone

Se siamo alle prime armi con un iPhone e necessitiamo di salvare gli allegati email per lavoro, per studio o per scaricare una bolletta arrivata in formato elettronico, in questa guida vi mostreremo come scaricare gli allegati ricevuti via email su iPhone, mostrandovi i passaggi da effettuare sia nell'app Mail sia nelle app dedicate ai servizi Gmail, Outlook e Yahoo!

Mail i principali provider di posta elettronica in Italia. Scaricare allegati dal'app Mail Non appena riceviamo un'email contenente un allegato, apriamo l'app Mail sul nostro iPhone, pigiamo sul nome del messaggio appena giunto e premiamo sull'icona dell'allegato per aprire l'anteprima.

Si aprirà una nuova schermata dove ci verranno mostrate le cartelle già attive sul nostro iPhone e le cartelle disponibili per il salvataggio su iCloud Drive. Per salvare il file in una cartella nota dell'iPhone, pigiamo su di essa per selezionarla quindi premiamo in alto a destra su Salva; se invece vogliamo creare al volo una nuova cartella dove salvare basterà premere in alto sul simbolo Nuova cartella. Per salvare l'allegato sul nostro cloud, basterà selezionare una delle cartelle iCloud Drive visibili nella schermata Salva su File oppure premere sull'icona Google Drive o OneDrive una volta premuto sul tasto Condividi ovviamente le app dei due servizi cloud devono già essere installati e configurati sul nostro iPhone.

Possiamo approfondire il discorso sull'app Mail di iPhone leggendo la nostra guida Aggiungere account Email su iPhone e iPad, configurarli e rimuoverli.

Scaricare allegati dall'app Gmail Se utilizziamo l' app di Gmail per gestire gli omonimi account o per gestire anche gli account di terze parti , possiamo scaricare gli allegati aprendo l'app, pigiando sul messaggio di posta elettronica e premendo sull'allegato contenuto al suo interno e premendo in alto a destra sull'icona Condividi. Si aprirà la stessa schermata vista già per l'app Mail, dove dovremo premere sulla voce Salva su File per scaricare l'allegato nella memoria interna dell'iPhone o in una cartella di iCloud.

Per salvare l'allegato sul cloud di Gmail non è necessario scaricare l'app Google Drive su iPhone, visto che è sufficiente premere sull'icona Aggiungi a Drive, presente accanto all'icona Condividi nella schermata d'anteprima dell'allegato.

Apri l'app Gmail dal tuo iPhone o iPad. Apri il messaggio.

In alto a destra, tocca Salva in Drive. Quando l'email è stata salvata, viene visualizzato sullo schermo il messaggio di conferma "Salvato in Drive".

Come aprire file PDF su iPhone

Messaggi di avviso L'allegato consente di eseguire script non verificati Significato di questo avviso Non possiamo garantire che sia sicuro aprire gli allegati del messaggio. Se apri gli allegati, c'è la possibilità che un software dannoso possa entrare in esecuzione sul tuo computer o dispositivo.

Cosa fare se viene visualizzato questo avviso Se l'email ti sembra sospetta, non rispondere e non scaricare l'allegato. Si presenta come uno dei più completi lettori PDF per i dispositivi targati Apple.

Come scaricare gli allegati email su iPhone - bmmg.us

Xodo PDF — Xodo è un altro valido lettore PDF gratuito che offre anche funzionalità basilari di modifica, come annotazioni, sottolineature, disegni a mano libera e poco altro. Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero.

È il fondatore di Aranzulla. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.