Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Come scaricare le mappe su google maps


tuo telefono o tablet Android, apri l'app. Cerca un luogo, ad esempio San Francisco. basso, tocca il nome o l'indirizzo del luogo. Scarica. Utilizzare le mappe offline. Dopo avere scaricato una mappa, utilizza l'​app Google Maps come faresti normalmente. Se la connessione a Internet è. Google Maps permette di scaricare le mappe anche offline e di utilizzarle se non funziona Internet. Ma fate attenzione alla memoria disponibile sullo.

Nome: come scaricare le mappe su google maps
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 31.21 MB

In particolare si avverte l'esigenza di poter utilizzare le mappe di Google abbinate al navigatore GPS. Fortunatamente dalla versione 5. Grazie a questa funzione avremo la cartina sul telefono e con il GPS potremo seguire il nostro percorso in tempo reale senza dover consumare traffico dati. Vediamo passo per passo come scaricare le mappe guida aggiornata all'ultima versione dell'App La prima cosa da fare è aprie l'App e cercare la località da scaricare direttamente dal campo di ricerca, nell'esempio di fig.

Cerca luogo su Google maps mobile Fig. Salva mappa offline Fig.

Inoltre Mappe offline non è disponibile in tutte le parti del mondo a causa di limitazioni contrattuali e supporto linguistico.

Hai letto questo? SCARICA GOOGLE FOTO GRATIS

Potrebbe interessarvi anche Come fare backup Android e Come liberare memoria iPhone. Google Maps: come salvare le mappe e consultarle offline Prima di poter utilizzare Google Maps offline vi occorrerà una connessione internet. Per prima cosa dunque bisognerà trovare una rete wi-fi, un hotspot o attivare la connessione dati del proprio smartphone.

Google Maps offline: come usare senza connessione internet

Nel primo caso i download possono richiedere fino a 50 MB, nel secondo caso fino a MB. In questo caso abbiamo scelto una città, ma la stessa procedura è disponibile anche per una nazione intera decidendo di salvare i Paesi che vi interessa consultare sulle mappe. Map Puzzle funziona con Windows è gratuito e come già detto non richiede installazione.

Funziona con Windows e per salvare qualsiasi mappa occorre premere il pulsante Save Capture as. Indica poi nel campo Resolution, la risoluzione della tua immagine e il livello di ingrandimento della mappa, da specificare nel campo Zoom.

Nel campo Map Type specifica se vuoi una mappa semplice, una visione dal satellite, e via dicendo. Al termine premi GO! Gmap Catcher è un programma di visualizzatore di mappe offline. Come scaricare le mappe offline con Google Maps I viaggiatori di tutto il mondo possono da tempo richiedere il download delle mappe di Google Maps attivandone la consultazione senza essere connessi alla rete.

‎bmmg.us – Mappe offline su App Store

Per procedere in tal senso basta accedere al menu principale di Google Maps toccando l'elemento posto in alto a sinistra nella schermata dell'app quindi scegliere Mappe offline. Scegliendo Seleziona la tua mappa è possibile aumentare o diminuire il livello di ingrandimento per selezionare l'area geografica la cui mappa deve essere memorizzata in locale, sul dispositivo in uso.

In questo modo le mappe di Google Maps verranno scaricate offline e utilizzate ogniqualvolta la connessione dati dovesse venire meno. L'applicazione di Google indica quanto spazio occuperanno le mappe sul dispositivo mobile. Toccando i tre puntini verticali a destra di ciascuna mappa scaricata è possibile assegnare un nome alla mappa Rinomina , eliminarla recuperando spazio in memoria o verificare l'area cui essa si riferisce Visualizza.