Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Scaricare il tg1 delle 13.30 di oggi


  1. vai alla Home Page del Tg1
  2. Monitoraggio delle emittenti televisive e radiofoniche, nazionali e locali, ed estere satellitari
  3. Cercatore di storie

Tg1:il primo telegiornale italiano, con le edizioni principali in versione integrale e con la tecnologia, internet, spettacoli, musica, cultura,videochat, spettacolo a portata di clic. 03/05TG1 LIS ; 04/; 04/; 04/; Archivio Tg1 L'appello al senso di responsabilità di tutti, da parte del premier Conte. TG1 ore del 03/05/ A speciale Tg1, in collaborazione con Rai Cinema, il racconto della battaglia per il diritto alla casa alle vele di. TG1 ore del 04/05/ ShareThis Copy and Paste. 27/03 TG1 LIS ; 30/04 ; 29/04 TG1 LIS ; 30/04 Rubrica di economia Rubrica a cura della redazione economica.

Nome: scaricare il tg1 delle 13.30 di oggi
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 34.53 Megabytes

Scaricare il tg1 delle 13.30 di oggi

Il 12 ottobre Riotta inaugura la via dell' editoriale da studio con la conduttrice Maria Luisa Busi. Il 18 gennaio l'allora sottosegretario alle Comunicazioni , Paolo Romani , in un articolo su Il Tempo , dichiara: " Il 25 marzo vengono introdotte le didascalie all'interno dei servizi del TG, che riportano la lista dei fatti principali una pratica già in corso al TG2 e al TG5. Tale pratica viene utilizzata solo per le edizioni principali delle Il 30 marzo il direttore Gianni Riotta rassegna le dimissioni e passa a dirigere la testata giornalistica Il Sole 24 Ore al posto di Ferruccio De Bortoli , passato nella stessa giornata al Corriere della Sera.

Subentra come direttore ad interim Andrea Giubilo già direttore del TG3. A seguito del terremoto dell'Aquila del 6 aprile il TG1 venne fortemente contestato e accusato di sciacallaggio mediatico per avere esaltato, nell'edizione delle del giorno successivo, i dati di ascolto delle edizioni dedicate al terremoto stesso [9] [10].

Direzione Minzolini[ modifica modifica wikitesto ] Il 20 maggio il CdA Rai nomina direttore del TG1 Augusto Minzolini , senza i voti di tre esponenti del centrosinistra, che avevano abbandonato l'aula, giudicando la nomina "irricevibile", ottenendo il voto favorevole dell'allora presidente della RAI Paolo Garimberti.

Vota 0 Voti Se tu rifiuti me, io rifiuto te.

Il volto noto del Tg1, Francesco Giorgino, qualche giorno fa si è rifiutato di intervistare il segretario del Pdl, Angelino Alfano.

Tanto più che lo stesso Alfano, in virtù di un presunto sodalizio fra i due o di una consuetudine in Rai, si è permesso di fare proprio il nome di Giorgino al direttore Alberto Maccari quando si è prospettata l'occasione.

Schiena dritta? Avevo rotto il ghiaccio: da allora ho continuato a raccontare in tv il fumetto italiano dai primi speciali, come Letteratura disegnata, che aveva come protagonisti tutti i grandi disegnatori come Walter Molino, Hugo Pratt, Andrea Pazienza, Milo Manara, Altan, Sergio Staino, Crepax e Sergio Bonelli, fino a Doreciakgulp, la rubrica che va in onda il sabato in coda al Tg1 delle Qual è il tuo fumetto preferito?

Basti pensare a quel meraviglioso volume intitolato Corto Maltese — Favola di Venezia con tutti i luoghi e gli angoli più nascosti e suggestivi della laguna riprodotti negli splendidi acquarelli di Pratt.

Abbiamo fatto tanti viaggi assieme in giro per il mondo, proprio perché lui amava documentarsi: per poter disegnare un determinato posto doveva visitarlo, sentire il profumo della terra, vedere i colori del paesaggio intorno, cogliere quei particolari che poi avrebbero arricchito e rese uniche le tavole delle sue storie.

Volumi come questi, che raccontano anche storie e avvenimenti dolorosi del nostro Paese sono sempre utili, anche se non tutti sono bellissimi e a volte il valore sociale è superiore a quello artistico.

vai alla Home Page del Tg1

Per questo sono convinto che il fumetto non morirà mai, potrà cambiare veste, magari finire su Internet ma non morire. Quindi ben venga se il fumetto si allarga a rappresentare momenti della nostra vita e le storie di legalità e di impegno, anche se non bisogna mai dimenticare che le graphic novel hanno delle regole precise che vanno sempre rispettate: i disegni e dialoghi devono essere belli e avvincenti, emozionanti, altrimenti diventano altro, diventano fredde didascalie illustrate.

Una graphic novel meravigliosa, commovente e straordinaria che merita davvero di essere letta da tutti, grandi e piccoli. Cinema, musica, fumetti sono le tue passioni.

Bei titoli, non c'è che dire. Ma qualcosa mi ha fatto venire il sospetto che fossero inventati di sana pianta. Perché se questa notizia fosse stata vera sicuramente il telegiornale ce l'avrebbe riferita: non capita tutti i giorni che un capo del governo insegni ad Agnelli come si fa a vendere la Stilo agli americani, o che gli suggerisca il manager giusto.

E invece il Tg1 non ce ne ha parlato. Ci ha persino fatto sapere che quelli dell'opposizione il premier ormai non li saluta più.

Monitoraggio delle emittenti televisive e radiofoniche, nazionali e locali, ed estere satellitari

Ma di Ferrari, di Montezemolo e di Stilo non c'era traccia. È giunto alla quarta edizione Tempi dispari, altro programma di approfondimento culturale di Rainews24, quest'anno strutturato con serate a tema.

Un'ora tra interviste ad autori, piccoli assaggi della loro scrittura e del loro stile. Fuori scaffale è una rubrica del Giornale Radio1.

Cercatore di storie

Ideata e condotta da Marco Tesei, va in onda ogni domenica nel Gr1 delle 13 da ben dieci anni; L'Argonauta è invece nato nel e ha ottenuto il Premio Saint-Vincent per la migliore trasmissione radiofonica nel Giunto alla settima edizione va in onda la domenica fra le Contemporanea leggere raccontare riflettere è la rubrica di Radio1 in onda tutte le domeniche dalle Tendenze, dibattiti, novità letterarie, teatrali o cinematografiche raccontate dai protagonisti, a colloquio con il conduttore, Ennio Cavalli.

L'altra rubrica del giornale radio è Il libro della domenica, in onda all' interno del Gr2 delle 7.

Libro oggetto, rubrica di Radio2, curata da Claudio Licoccia in onda il sabato, dalle 20 alle