Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Come scaricare musica gratis velocemente


  1. Programmi per scaricare musica gratis velocemente | Salvatore Aranzulla
  2. Come scaricare musica gratis velocemente
  3. Scaricare musica gratis o a pagamento: i siti in cui è legale
  4. App e siti per scaricare musica gratis e a pagamento

Esistono, infatti, programmi per scaricare musica gratis velocemente che si basano su una rete peer-to-peer, come eMule, e prevedono lo scambio reciproco dei. Se mi dedichi cinque minuti del tuo tempo libero, posso spiegarti come scaricare musica gratis velocemente da computer, smartphone e tablet. Forse non ci. Come scaricare musica MP3 gratis velocemente. di Salvatore Aranzulla. Sei stanco di ascoltare sempre gli stessi brani in “loop” sul tuo lettore MP3? Vorresti. Ecco i migliori siti per Scaricare Musica da YouTube gratis o playlist, vedremo come scaricare musica da YouTube, nel modo più semplice e veloce possibile. Non sai come scaricare musica gratis da poter poi ascoltare sul tuo PC, sul tuo i seguenti servizi potrai scaricare musica gratis in maniera facile, veloce, e del.

Nome: come scaricare musica gratis velocemente
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 51.76 MB

In questo modo ti basta avviare la riproduzione di un brano sulla piattaforma, scaricandola in formato video o audio sul computer in un istante, usando un percorso rapido attraverso una nuova funzionalità del programma di navigazione su internet. Vediamo quali sono le migliori estensioni per eseguire il download di musica da YouTube, sia per Google Chrome che per Mozilla Firefox.

Estensioni per Google Chrome La prima estensione che puoi utilizzare si chiama Tampermonkey , scaricata da oltre 10 milioni di utenti. Allo stesso tempo gli sviluppatori permettono di scaricarla gratuitamente dal sito web ufficiale, devi solamente creare un account GitHub ed effettuare il download del plugin per Google Chrome.

Al contrario la qualità audio non è delle migliori, infatti non consente di scegliere il numero di bitrate, ovvero di kbps, inoltre non si riescono a creare delle playlist personalizzate.

Questo aggregatore di contenuti multimediali è un perfetto player e offre anche la possibilità di scaricare musica in modo veloce. Converte e sincronizza i vostri brani sui device a vostra disposizione e con questo software potrete creare e condividere video sui principali portali esistenti. Con i suoi 15 milioni di canzoni a disposizione, iMesh offre una delle librerie più interessanti di musica indie.

Nel sembra che questo progetto avesse chiuso i battenti per sempre dopo essere stato tra i client peer to peer più usati negli Stati Uniti, la sua prima versione risaliva addirittura al Oltre ad essere un buon software su cui selezionare i brani da scaricare, funziona anche come radio e contiene una grande quantità di musica indipendente.

È più che altro un player musicale in cloud. Con questo strumento potrai ascoltare sia brani presi da Musicsearch,Prostopleer o Youtube che le collezioni presenti nella tua libreria personale.

Programmi per scaricare musica gratis velocemente | Salvatore Aranzulla

Anche questo è un client torrent ed è tra i più rapidi tra quelli testati. E infine Pymaxe, un programma open source multipiattaforma versioni disponibili per Linux, macOS e Windows. Questi sono solo alcuni dei programmi più utilizzati per scaricare musica digitale.

Il funzionamento è quasi per tutti lo stesso, eccetto rare eccezioni come Transmission. Breve guida al download Il primo passo da fare è il download del programma, poi quasi ciascun software ha una barra di ricerca in cui digitare il nome del brano. Non vi resta che capire quale sia il genere che preferite indie, rock, progressive, ecc , se volete confrontarvi con gli altri appassionati presenti nelle community o fare i solitari ricercatori del web.

Le possibilità come avete visto non mancano.

Come scaricare musica gratis velocemente

Altro punto importante è stare attenti alla gestione dei file, controllate dove vengono scaricati e nel caso modificate il percorso di salvataggio. Riservato a chi usa solo Youtube Se poi siete degli affezionati del Tubo ecco alcuni converter che vi permetteranno di scaricare la musica che ascoltate su questa piattaforma e averla con voi. Mediahuman YouTube to Mp3 è un tool più lento dei primi due, ma molto semplice da usare. I suoi pro sono la buona gestione simultanea di più download e la possibilità di convertire gli audio anche da piattaforme come Vimeo o i video di Facebook.

Anche questo è un tool che non si limita a convertire solo i file di Youtube, lo potrete utilizzare anche su SoundCloud ad esempio. Il programma è gratuito, non va installato sul proprio pc e permette di cercare e scaricare la vostra musica da Youtube.

Qualche consiglio anche per i possessori di Android Infine, ecco alcuni dei tools più usati per i download musicali su Android. Spero vivamente che possano soddisfarti. Per scaricare tutto questo bel materiale, ti consiglio di affidarti a qBitTorrent: si tratta di un eccellente client Torrent gratuito e open source che, pian piano, sta sostituendo uTorrent nel cuore di molti utenti.

Inoltre, include un motore di ricerca che consente di trovare file di ogni tipo senza dover nemmeno aprire il browser! A download completato, apri il file. Se, invece, stai usando macOS, una volta aperto il sito del programma, fai clic sul collegamento DMG situato in corrispondenza del logo di Apple, dopodiché pigia sulla voce qBittorrent Mac OS X nella nuova pagina visualizzata.

Completato il download, apri il pacchetto. Ora che visualizzi la finestra principale del programma, puoi iniziare a scaricare la musica di tuo interesse facendo doppio clic sui relativi file Torrent o selezionando i relativi magnet link. JDownloader è un download manager gratuito ideale per scaricare canzoni da tutti questi portali, ma non solo.

Scaricare musica gratis o a pagamento: i siti in cui è legale

Dopodiché apri il file. Nella finestra che compare sulla scrivania, fai quindi clic sui pulsanti Apri, OK e Next per quattro volte consecutive.

Porta poi a termine il setup cliccando sui pulsanti Skip e Finish. Da notare che è eventualmente disponibile in una versione a pagamento costa 14,64 euro che rimuove i banner pubblicitari e include altre funzionalità aggiuntive, come la possibilità di scaricare playlist senza limiti. A download ultimato, se stai usando Windows, apri il file. In seguito, avvia il programma sfruttando il collegamento che è stato aggiunto sul desktop, oppure richiamalo dal menu Start.

Inoltre, non necessita di installazioni per funzionare.

App e siti per scaricare musica gratis e a pagamento

Insomma, cosa volere di più? CC Trax — Per gli appassionati di ambient, techno ed elettronica, questa piattaforma mette a disposizione musica con licenza Common Music, disponibile per il download in mp3 o in formato flac, sia per interi album che per singoli brani. GetMetal — Sito dedicato agli appassionati di musica metal, mette a disposizione una vasta raccolta di album vecchi e nuovi per tutti gli amanti del genere, tra cui scegliere per il download.

New Album Releases — Uno dei blog più trafficato per il download delle nuove uscite discografiche, rilasciate sia dalle major che da etichette indipendenti. Nel sito è possibile trovare anche le cover e le tracklist degli album. Da questo punto di vista, infatti, esistono moltissime app, compatibili con i principali sistemi operativi, che permettono di scaricare musica sul cellulare gratis e, ancora una volta, legalmente.

Anche per cellulare esistono app dedicate allo streaming musicale, con cui ascoltare i brani legalmente direttamente sullo smartphone, senza neanche dover procedere al download degli stessi.

Si tratta di una valida alternativa allo scaricare musica, posto che queste piattaforme hanno anche moltissime funzioni interessanti, come la possibilità di creare playlist, di usufruire di suggerimenti automatici per scoprire nuova musica in base ai propri interessi, seguire gli artisti preferiti per rimanere sempre aggiornati sulle nuove releases, senza contare che la disponibilità del catalogo è generalmente elevatissima.

Comunque, ecco le principali piattaforme streaming disponibili su cellulare: YouTube Music — Il servizio di streaming musicale di Youtube. La versione gratuita non consente il download dei brani, cosa possibile invece con la versione Premium.