Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Wc senza scarico sanitrit


  1. Come funziona un trituratore wc ?
  2. Sanitrit: 5 Vantaggi che ti convinceranno ad installarlo immediatamente!
  3. Bagno senza scarico sanitrit
  4. Bagno senza scarico: quanto costa realizzarne uno?

In questa installazione, il condotto di scarico del sanitrit passa a Insomma in un wc dotato di sanitrit è possibile al massimo gettare la carta igienica alla colonna fecale, senza intercettare altri scarichi non sanitrit. è invece. Informazioni utili da conoscere sull'impianto sanitrit: cosa è, quali sono i pro e i ulteriore bagno e quindi un secondo WC senza dover investire considerevoli Il trituratore Sanitop Silence si adatta a qualsiasi WC tradizionale con scarico a. Bagno senza scarico: quanto costa realizzarne uno? Chi decide di installare un wc senza scarico con trituratore può decidere se optare per un wc con trituratore​. Sanitrit è un trituratore che si adatta dietro a qualsiasi wc o nelle sue la doccia e il bidet, riescono a scaricare elevati volumi di acque senza. Sanitrit produce trituratori wc e pompe per le acque chiare, per realizzare il tuo bagno dove vuoi senza il problema dello scarico. Scopri il catalogo sanitrit.

Nome: wc senza scarico sanitrit
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 40.31 MB

Il "Sanitrit" prende questo nome direttamente dalla ditta più famosa che ne ha coniato il nome, in realtà si tratta di trituratore termine tecnico con pompa di sollevamento e drenaggio idrico. I modelli elencati appartengono tutti alla nuova generazione di Sanitrit "Silence".

Si tratta di apparecchi idraulici molto efficienti e che ormai possiamo trovare sul mercato di forniture idrauliche ma anche in negozi di "fai-da-te" come Leroy Merlin, Bricoman, o direttamente online su "amazon", etc. A cosa serve il trituratore o tritarifiuti "sanitrit"? Per chi è adatto il "sanitrit"? Il trituratore ha oramai molteplici funzioni, visti anche i diversi modelli creati dalle aziende produttrici, ha inoltre diversi nomi a seconda della funzione.

Il cosiddetto "Sanitrit" si adatta a tutte quelle differenti situazioni che presentano problematiche di deflusso di acque di scarico chiare e scure o di smaltimento di materiali organici e carta igienica. Come è fatto e come funziona il sanitrit? Il Sanitrit generalmente è bianco, di forma cubica rettangolare, leggermente smussato nei bordi per permettere un'installazione efficiente ma esteticamente non invasiva.

Il costo di Sanitrit dipende dai modelli scelti, e sul mercato ne sono presenti diversi. Inoltre, è bene tenere presente che gli apparecchi più recenti forniti di filtri al carbone attivo , risultano notevolmente più silenziosi rispetto ai precedenti.

Come funziona un trituratore wc ?

Sanitrit Trituratore Maceratore Questo trituratore Sanitrit è dotato di 3 ingressi e di una pompa da W. Da quanto ci viene riportato è particolarmente silenzioso. Questo kit, inoltre, è dotato di filtro antiodore e di valvola clapet. Per riuscire a risparmiare è bene approfittare delle offerte online, di gran lunga più vantaggiose del mercato reale.

Ecco i sanitrit più venduti online: Impianto Sanitrit: pro e contro Vediamo quindi quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un impianto Sanitrit, che innanzitutto è un sistema molto utile, che permette di avere una libertà progettuale ampia.

Le possibilità con Sanitrit diventano molte di più ma purtroppo ci sono anche degli svantaggi da valutare, vediamoli insieme.

Sanitrit: 5 Vantaggi che ti convinceranno ad installarlo immediatamente!

Partiamo prima di tutto dal presupposto che una corretta installazione sia senza dubbio necessaria e fondamentale, deve essere fatta quindi seguendo nel dettaglio la scheda tecnica.

Una delle cose più fastidiose del sistema Sanitrit è il rumore che emette durante il suo funzionamento.

Il sanitrit inoltre dilaziona nel tempo l'espulsione di liquame non arriva cioè lo scarico del wc tutto insieme evitando il rischio di contemporaneità di scarichi nella stessa colonna fecale da parte di più bagni. Poi mi sembra giusto fare un elenco non tanto di vantaggi o svantaggi quanto di consigli o, ancora meglio, suggerimenti basati dall'esperienza nella progettazione e nella direzione lavori: il primo punto più che un consiglio è una regola generale: fate rispettare dall'installatore tassativamente tutte le prescrizioni della scheda tecnica d'installazione.

Bagno senza scarico sanitrit

Potrebbe sembrare una cosa superflua ma fuggite da un installatore che vi dice che non serve vedere le schede tecniche ma il modo di realizzare il condotto di scarico non è ovvio, perchè in fin dei conti non si tratta di fare uno scarico tradizionale. Il tratto verticale del sanitrit deve essere fatto in tubazione di scarico che regge un minimo di pressione: quindi sarebbe ideale la tecnologia a tubi saldati. Il tubo di scarico orizzontale è meglio che venga portato direttamente alla colonna fecale, senza intercettare altri scarichi non sanitrit.

Comunque queste indicazioni sono tutte contenute nella scheda tecnica, appunto. Di sanitrit ce ne sono diversi tipi ma sono divisibili in due macro-categorie: quelli "tradizionali" che vanno dietro al vaso e rimangono a vista, e quelli che vanno ad incasso in una nicchia poco profonda circa 12cm e che quindi risultano a scomparsa totale. Ovviamente, questi ultimi sono i prediletti dai progettisti perché consentono di realizzare un bagno con un estetica identica a quella di un bagno tradizionale, ma comunque il fatto di avere il sanitrit dietro al vaso costringe a spostare il vaso in avanti e questo potrebbe essere limitativo in bagni di piccole dimensioni.

Il sanitrit da incasso non necessariamente deve stare dietro al wc, ma è bene che non ne stia molto distante. Se i due wc fossero scaricati contemporaneamente il sanitrit potrebbe andare in crisi non riuscendo a smaltire tutto il liquame in arrivo. Ebbene, la questione è controversa. Alcuni modelli di sanitrit hanno una vera e propria presa d'aria, poiché nel momento in cui evacqua l'acqua contenuta nel vano del sanitrit, deve essere immessa aria all'interno del volume altrimenti si crea un vuoto che la piccola pompa non è in grado di gestire: quindi da qualche parte quest'aria deve entrare.

Se siete comunque dell'idea di evitare il più possibile di dover installare un sanitrit, considerate che lo scarico che crea maggiori problemi generalmente è quello del wc, perché, se "naturale", deve avere un diametro molto elevato del tubo minimo sindacale 90mm, ma è considerato il diametro minimo per evitare ingorghi e problemi vari e deve avere minori gomiti "curve" possibili fino all'imbraga.

Dato che gli altri sanitari di un bagno hanno minori necessità di diametro anche 32mm ma è sempre meglio usare almeno il 40mm e diciamo minori problemi in caso di curve, potreste anche ipotizzare di realizzare un bagno, non molto distante dalla colonna, e quindi mettere sotto sanitrit il solo wc, mentre gli altri sanitari evacuarli mediante una rete tradizionale, magari sfruttando il più possibile tratti in parete.

Tuttavia il fatto che anche gli altri sanitari scarichino nel sanitrit aiuta al "lavaggio" dell'apparecchio, ma almeno in caso di malfunzionamento del trituratore, il bagno sarebbe utilizzabile, ovviamente tranne il vaso.

Bagno senza scarico: quanto costa realizzarne uno?

Anzi si potrebbe dire che un bagno con sanitrit ma anche senza sanitrit sarebbe bene impermeabilizzarlo tutto. Come si impermeabilizza un bagno? Uno dei materiali che più si presta a questa applicazione secondo me è il Mapelastic della mapei o il nanoflex della Kerakoll, una sorta di malta a ridottissimo spessore che, una volta indurita, diventa una vera e propria pellicola impermeabile e, essendo di fatto una malta, è un buon sottofondo per la posa delle mattonelle.

Utili per posare questi apparecchi in angoli della casa distanti dalla condotta fognaria principale. Capace infatti di superare le pendenze, smaltisce sostanza organiche e carta igienica attraverso una condotta forzata che spinge i rifiuti fino allo scarico generale.

Sanitrit Saniwall Pro Up di SFA Italia è un supporto studiato per installare wc sospesi di qualsiasi tipo quando sia necessario il trituratore da incasso a parete.