Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Come scaricare dal sito della rai


Procedimento semplicissimo: scegliete. Gli strumenti per fare il download delle trasmissioni della tv di Il sito bmmg.us invece permette di scaricare video dal sito Rai in modo molto. Il sito della RAI su cui provare i metodi che sto per proporvi è raggiungibile dal link riportato in basso. Per gli altri canali, fai riferimento all'articolo per scaricare. Allora leggi con attenzione questa guida perché scoprirai come salvare i filmati dal sito della Rai. > LE MIGLIORI OFFERTE DEL GIORNO SU. L'applicazione RaiPlay per Android e iOS (tempo fa si chiamava Rai Replay, ma ora La possibilità di scaricare video da RaiPlay è proprio ciò che farebbe al caso tuo? Dal menu laterale che si aprirà, fai ora tap sulla voce Accedi/​Registrati. sulla privacy e di accettare i termini e condizioni di utilizzo dei servizi del sito.

Nome: come scaricare dal sito della rai
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 23.54 MB

Come scaricare dal sito della rai

Come scaricare su Linux dal sito della Rai, Dplay e Mediaset 26 Gennaio This article has been written before more than 1 years, information might old. Ho deciso di scrivere questo articolo perché parlando con diverse persone non tutti sanno che è possibile scaricare i video dai servizi televisivi italiani comodamente dal terminale su Linux.

Io lavorando con 3 monitor spesso mi guardo serie tv o documentari quando faccio cose noiose tipo debug di log o upload di file.

Il punto è come rimediare materiale in italiano di qualità e quindi interviene la linea di comando. Youtube-DL Lo strumento youtube-dl arriva in nostro aiuto disponibile in molte distro linux! Quindi oltre a youtube permette di scaricare da molti siti e anche di convertire direttamente in mp3.

Potete utilizzare questo procedimento non solo per fare il download da Rai Play, ma anche per scaricare video da YouTube e tante altre piattaforme.

Vi troverete di fronte una barra di testo: qui dovete inserire il collegamento al video di Rai Play che volete scaricare. Adesso tornate sul sito Pasty. Appariranno automaticamente i link al download.

Registrati su RaiPlay per accedere al nostro vasto Catalogo On Demand e per rivedere i programmi andati in onda negli ultimi 7 giorni dalla Guida Tv. Oppure continua a navigare senza effettuare la registrazione per accedere alle Dirette dei 14 canali Rai. Inserisci le credenziali del tuo Account RaiPlay o associa il tuo dispositivo al tuo account tramite il codice numerico per avere accesso a tutti i titoli e i video del nostro catalogo 'On demand'.

Qui trovi: Lente di ricerca: Puoi fare una ricerca per titolo, parola chiave, cast o regia. Durante la digitazione comparirà un menu a tendina con i suggerimenti dei titoli più attinenti alla tua ricerca.

Per ogni genere ti suggeriamo una selezione di titoli organizzata per tematiche e sottogeneri. Canali Tv: da qui accedi a tutte le Dirette dei 14 canali televisivi Rai e alla programmazione degli ultimi 7 giorni.

Per rivedere un contenuto andato in onda negli ultimi 7 giorni o per consultare la programmazione futura, scegli la data di messa in onda e guarda il programma di tuo interesse. Ti ricordiamo che potrai rivedere solo i titoli per i quali la Rai detiene il relativo diritto di sfruttamento web. La mia Lista: da qui accedi alla tua lista personale di titoli e video salvati come Preferiti: i titoli e i video salvati tra i tuoi preferiti.

Ultimi visti: gli ultimi titoli e video che hai visualizzato. Vedrai tale schermata principale: Accedi adesso al sito di RaiPlay.

Potrai scaricare qualsiasi tipo di video: fiction, film, documentari, intrattenimento, ecc… insomma tutto quello che è andato in onda su tutte le reti RAI. Tutto qui. Era attivo anche un servizio di podcasting.

Fino al gennaio del l'applicazione utilizzata dal sito per riprodurre i file era Windows Media Player Dal febbraio Rai. Logo Rai. Dal 20 dicembre è disponibile per Smart TV. Inizialmente l'accesso era obbligatorio solo via app, mentre dal 21 agosto è necessario anche via browser. Logo di Rai. Nel dicembre dello stesso anno viene lanciato anche RaiPlay Radio , il portale online dei programmi radiofonici della Rai.