Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Non riesco a scaricare dall app store


  1. Hilfe zu Home App
  2. Se non riesci a scaricare o aggiornare app sull'iPhone o su un altro dispositivo Apple
  3. Perché non riesco a scaricare le app | WizBlog
  4. Play Store non funziona: ecco cosa fare

Se le app non vengono caricate o aggiornate su iPhone, iPad o iPod Riavvia il dispositivo, quindi vai all'App Store e scarica nuovamente. Per scaricare e acquistare le app dall'App Store, ti serve un ID Apple. Le app per iPhone, iPad e iPod touch non sempre dispongono di una. Questi passaggi possono essere utili nei seguenti casi: Non riesci a scaricare o a installare app o giochi dal Google Play Store. Non riesci a scaricare musica, film,​. Il download bloccato delle app non si verifica spesso, in ogni caso può la connessione WiFi ed utilizzate quella Dati 4G per scaricare l'app: attenzione, però, Per farlo è sufficiente aprire l'App Store su iPhone o iPad, cliccare sul proprio. Vuoi scaricare una App dall'App Store ma inspiegabilmente non riesci? Può capitare che durante il download di una App iPhone si verifichi.

Nome: non riesco a scaricare dall app store
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 44.54 Megabytes

Apple suggerisce qualche soluzione , altre ve le presentiamo noi Accertatevi di avere una connessione dati funzionante. A volte il problema del download bloccato sembra proprio risiedere in una mancata connessione ad internet: per assicurarvi che il download si sia fermato per mancanza di rete, provate a caricare una pagina web qualsiasi su Safari. Se le cose non funzionano, ricorrete a questa guida di Macitynet.

Se tutto funziona correttamente, passate al secondo step. Se neanche in questo modo avete risolto, provate a riavviare il dispositivo: basta tenere premuto contemporaneamente il tasto Home e quello Standby per più di cinque secondi per forzare un riavvio di iPhone o di iPad. Se avete ancora problemi è possibile provare ad effettuare il logout da App Store e a rientrare.

Anche se si tratta di una coincidenza piuttosto rara, non è detto che non possa accadere, quindi consigliamo come ultima spiaggia di attendere qualche minuto prima di provare a scaricarla di nuovo. Se tutto quanto sopra non ha funzionato è possibile provare le opzioni di reset.

Per Firefox o Safari: nell'angolo superiore destro del browser, fare clic sulla freccia verso il basso per vedere i file scaricati, quindi fare clic sul file Norton scaricato. Per Chrome: nell'angolo superiore destro, fare clic sul tasto Personalizza e controlla, quindi fare clic su Download.

Nella pagina Download, fare clic sul file Norton scaricato. Se non si riesce a scaricare o installare Norton anche dopo aver seguito i passaggi, riavviare il computer.

Scaricare di nuovo Norton dopo il riavvio del computer.

Hilfe zu Home App

L'installazione non si avvia o la finestra non viene visualizzata dopo il completamento del download Avviare l'installazione Dopo aver fatto clic su Accetta e scarica, il file viene scaricato sul computer.

In Firefox o Safari: nell'angolo superiore destro del browser, fare clic sulla freccia giù per visualizzare i file scaricati, quindi fare doppio clic sul file Norton scaricato. Se viene visualizzato il messaggio di errore Abbiamo rilevato che uno o più programmi sul computer non sono compatibili con il prodotto Norton, è necessario rimuovere un prodotto per la sicurezza non Symantec dal computer prima di poter installare Norton. Se l'installazione continua a non riuscire, il problema potrebbe essere causato da qualche residuo di una versione precedente del prodotto Norton.

Scaricare ed eseguire Norton Removal Tool, quindi scaricare e installare nuovamente il prodotto. Se Norton Family è installato, disinstallarlo prima di eseguire l'utilità Norton Remove and Reinstall.

Se non riesci a scaricare o aggiornare app sull'iPhone o su un altro dispositivo Apple

Se utilizzi un PC Windows Assicurati di essere connesso al sistema con un account da amministratore. Per compiere quest'operazione su Windows 10, clicca sul pulsante Start l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e accedi alle impostazioni di sistema selezionando l'icona dell'ingranaggio presente sul lato sinistro del menu che compare sullo schermo.

Nella finestra che si apre, seleziona l'icona Account e controlla la descrizione dell'account presente sotto il tuo nome: se non è Amministratore, accedi a Windows con un account da amministratore e ripeti la procedura d'installazione di iTunes per maggiori informazioni su come diventare amministratore del PC su Windows 10 , leggi il mio tutorial su tema. Se non sei connesso come amministratore, accedi al sistema con un account dotato di permessi più elevati e ripeti la procedura di aggiornamento di iTunes richiamando Apple Software Update dal menu Start di Windows.

Scarica e installa gli aggiornamenti per Windows più recenti tramite Windows Update e prova a ripetere la procedura di aggiornamento di iTunes.

Perché non riesco a scaricare le app | WizBlog

Vale solo se hai scaricato iTunes dal Microsoft Store. Riavvia il Mac e prova ad aggiornare iTunes utilizzando Preferenze di sistema.

Nota: se utilizzi macOS Su macOS Sei riuscito a scaricare o aggiornare correttamente iTunes ma non riesci ad avviare il programma? Prova a risolvere il problema seguendo uno dei suggerimenti che trovi qui sotto.

Ripristina la libreria di iTunes avviando il programma mentre tieni premuto il tasto Shift sulla tastiera del computer e selezionando la voce Crea libreria dalla finestra che si apre. Dopo averlo utilizzato, riavviare il PC e vedere se lo Store si apre oppure, se ancora non va, passare al prossimo punto.

Dopo circa dieci secondi la finestra nera che compare sullo schermo si chiude e lo Store di dovrebbe aprire automaticamente. Premere OK e riavviare il PC.

Per farlo non bisogna aprire l'edito di chiavi di registro, ma l'utility Powershell che si trova dal menu Start e che bisogna eseguire come amministratore cliccarci sopra col tasto destro e scegliere Esegui come amministratore.

Play Store non funziona: ecco cosa fare

Una volta aperto Powershell digitare il seguendo comando potete fare copia e incolla : Set-ExecutionPolicy Unrestricted Premere la Y se richiesto. Pulire la cache potrebbe non bastare ancora: in questo caso, il prossimo passo è cancellare tutti i dati del Play Store, selezionando dalle impostazioni, invece della pulizia cache, la cancellazione dei dati.

Già che ci siete, provate anche ad effettuare le stesse operazioni con Google Play Services.