Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Tagliare video online e scaricarli


Questa applicazione web è molto utile per tagliare piccoli file video. Non richiede alcuna installazione e funziona direttamente dal tuo browser. Ritaglia video. La. Usa i selettori per scegliere quale scena o quali scene tagliare, poi clicca sul tasto Download per scaricare il file video modificato sul tuo PC. Con Video Toolbox. Il primo tra i servizi che ti suggerisco di provare per tagliare un video online è venga completata dopodiché pigia sul bottone Download per scaricare il file sul. Non devi registrarti e non hai bisogno di scaricare nulla sul desktop. Devi solo inserire l'URL. Tagliare video online, scopri i migliori strumenti gratuiti adatti allo scopo era necessario scaricare l'intero filmato (spesso con connessioni internet non Come per Online Video Cutter, è possibile caricare file presenti in.

Nome: tagliare video online e scaricarli
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 35.64 Megabytes

Tagliare video online e scaricarli

Come ritagliare un video con EaseUS il video clipper di YouTube Fase 1: Importare i video Aprire il software e creare un progetto basato sul rapporto di aspetto. Quindi, lasciate il file nella sezione Media. Dovreste essere in grado di vedere la miniatura di ogni video. È utile quando si hanno molti video, e bisogna scegliere quello giusto. In caso di confusione, selezionare il video e fare clic sul pulsante play per visualizzarlo in anteprima. È necessario ritagliare i video uno per uno.

A questo, come penso sia chiaro, si deve aggiungere la possibilità di tagliare un video di YouTube gratis.

Cosa che non è detto essere per forza vera. Certo, possiamo farlo fisicamente, togliendo del tutto la parte che non ci interessa.

È una cosa utile? Cosa che vien bene se dallo spezzone non si riesce a capire il contesto di un dialogo o di una battuta, per esempio.

YTcutter Infine se è vero che il giusto sta nel mezzo non ci resta che presentare un sito che permette entrambi gli approcci.

Personalmente non sono entusiasta della realizzazione pratica, anche se il concetto è più che buono. Per tagliare video online con Cloud Convert è necessario, prima di tutto, caricare il filmato sulla piattaforma: conclusa l'operazione si dovrà accedere alle Impostazioni cliccando sull'icona a forma di chiave inglese e, nella finestra che si apre, impostare manualmente tempo di inizio e fine del filmato.

In questo modo si limeranno i secondi necessari e si potrà caricare il video su YouTube senza impedimenti. Creato l'account, l'utente dovrà anche decidere se utilizzare la versione gratuita di WeVideo con 1 gigabyte di spazio cloud nel quale archiviare i file e lunghezza massima dei video di 15 minuti oppure sottoscrivere uno dei due abbonamenti mensili disponibili.

Qualunque sia la scelta, per ritagliare video online sarà necessario accedere all'area Projects e selezionare il filmato da modificare sia presente sul proprio hard disk, sia se presenti su Facebook, Google Drive o Dropbox. Terminato l'upload, premere sul pulsante Start editing e, nella schermata successiva, trascinare il video da modificare nella timeline in fondo allo schermo.

Grazie allo strumento forbici, si potranno eliminare le parti del filmato che non devono essere presenti nella versione finale e, una volta completata la procedura, si potrà premere su Publish. In questo modo il video sarà presente nella nostra "cartella" cloud personale e potrà essere scaricato per ogni evenienza.