Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Scarico del bagno perde acqua


Il momento in cui noti che il tuo WC. Quando lo scarico del water perde è possibile ovviare al problema del rumore e dello spreco di acqua con nuove soluzioni in commercio. La tua cassetta di scarico del wc perde acqua? Non sottovalutare il problema perché la cosa potrebbe causare molti danni: intervieni subito nel modo giusto. perdita acqua dalla cassetta di scarico al wc. Nel caso in cui la guarnizione del rubinetto ad azione galleggiante si è compressa, è sufficiente piegare. Cassetta scarico wc perde Le cause della presenza del rigolo d'acqua potrebbero essere: il galleggiante.

Nome: scarico del bagno perde acqua
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 21.27 Megabytes

Scarico del bagno perde acqua

I dispositivi di protezione individuale vanno adattati ad ogni attività lavorativa. Tira lo sciacquone per svuotare la cassetta. Se il sistema è installato da molti anni, il rubinetto d'arresto del WC potrebbe essere bloccato dal calcare dato che non è mai stato azionato. Svita il meccanismo dal rubinetto o dal flessibile collegato alla cassetta. Togli il rubinetto a galleggiante svitando il dado di fissaggio nella parte alta della cassetta se hai in previsione di sostituirlo.

Scarica l'acqua residua in una bacinella e, con uno straccio, asciuga la parte inferiore della cassetta.

Eliminare calcare nella cassetta wc

Questa e' una sicurezza che evita la fuoruscita dell'acqua dalla cassetta dello sciacquone direttamente a terra o sul muro, causando allagamento. Piu' probabilmente l'asta che collega il galleggiante alla valvola di ingresso dell'acqua e' incastrata da qualche parte.

Aprendo la vaschetta, di solito si riesce facilmente a disincastrarla. Questo caso e' un po' piu' complicato da risolvere. Innanzitutto si deve chiudere la condotta di acqua che porta alla vaschetta, quindi si smonta la valvola di cui sopra.

Occorre, pertanto, una scaletta e nulla più.

Come sostituire uno sciacquone o il meccanismo di scarico del WC

Prima di procedere è necessario chiudere l'acqua con la saracinesca che blocchi la fuoriusciuta nella cassetta del water e svuotare, scaricandola, quest'ultima. Basta sollevare, dentro lo sciacquone, un bastoncino metallico spesso pochi millimetri che mantiene, alla base, un elemento di chiusura nero, la guarnizione di gomma, il quale si poggia sul foro di scarico.

E' facile trovare il tutto. Dopo che se ne è comprata una nuova, costo circa due euro, si procede allo stesso modo per reinnestarla sotto il pistone di chiusura dello scarico: basta spingerla in alto inserendo l'asta nel foro.

Usarne una adattata porterà sicuramente ad avere dei problemi. Sostituiamo i tasselli vecchi con dei nuovi ed avvitiamoli alternandoli per evitare di avere un posizionamento sbagliato.

Scarica anche: MODELLO ANF SCARICA

Cambiare Tubo che perde? Col silicone ripassiamo tra la base ed il pavimento ed il gioco è fatto.

Nel caso in cui la cassetta fosse esterna è tutto più semplice e non occorre togliere la tazza. Basta recarsi al negozio di prodotti idraulici col tubo da cambiare oppure con le sue misure e la sostituzione è semplicissima. La soluzione, di conseguenza, è la sostituzione delle giunture, se necessario, o la pulizia e lo stringimento delle stesse. Osservando bene centimetro per centimetro, con una torcia magari, individuare il problema non sarà difficile. Scegli uno dei nostri migliori professionisti!