Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Cure dentistiche scaricare


Anche le spese dentistiche possono essere indicate nel modello Si tratta come evidente di cure odontoiatriche volte a migliorare il Potrebbe interessarti anche -> Detrazioni fiscali , cosa si può scaricare dalle tasse. Per le spese dentistiche è prevista una detrazione del 19%, tale detrazione è In quest'ultimo caso, infatti, si potrà scaricare un massimo di ,48 euro. potranno essere detratte le cure delle carie, parodontiti e gengiviti);. La detrazione prevista è del 19% e si applica sulle spese dentistiche che superino la franchigia fissata a ,11 euro. L'agevolazione fiscale è. Spese odontoiatriche all'estero sono detraibili - In questo articolo le cure mediche offerte dai Paesi esteri (specie Croazia e Slovenia), in cui i. scarica un contratto gratuito Le cure dal dentista sono spesso dolorose: sia per l'attività che il dentista compie nella nostra emerga con assoluta chiarezza che la prestazione del medico è stata per cure odontoiatriche.

Nome: cure dentistiche scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 40.76 Megabytes

Creato da avvocati specializzati e personalizzato per te Se ho un reddito basso ho diritto ad agevolazioni sulle cure dentistiche? La detrazione spetta sia sulle spese sostenute dal contribuente che per quelle sostenute per conto del coniuge o di altri familiari a carico. Per ottenere la detrazione fiscale sulle spese dentistiche è necessario che il dentista rilasci regolare fattura, ricevuta fiscale, parcella o scontrino parlante, su cui devono essere per forza indicati il codice fiscale, il tipo di prestazione o natura, qualità e quantità dei prodotti acquistati.

Tale documento fiscale che attesta il sostenimento della spesa dentistica deve essere conservato dal contribuente nei propri archivi o consegnato al commercialista. Il limite massimo di detrazione per le spese sanitarie per i familiari non a carico è pari a 6. Se tale soglia viene superata ma non eccede i Proviamo a fare un esempio.

Questo servizio viene organizzato generalmente su prenotazione. Generalmente per poter usufruire di questo servizio è sufficiente contattarci mediante il modulo di preventivo oppure contattandoci telefonicamente.

Raggiunto un numero sufficiente di clienti pianifichiamo il giorno e le modalità del viaggio. Se siete indecisi non esitateci a contattare che cercheremi di fornirvi tutte le informazioni utili a farvi prendere una decisione.

Periodicamente pubblichiamo degli avvisi dei viaggi che abbiamo intenzione di organizzare per organizzare dei gruppi e se desiderate partecipare non esitate a consultare la il calendario eventi.

Una volta aderito all viaggio, provvederemo la mattina del giorno del viaggio a raggiungervi presso il vostro domicilio e condurvi fino alla clinica a bordo della nostra Vip-Car da 7 posti fornita di tutti i confort per lasciarvi rilassare e riposare durante il viaggio.

Ma il quesito è: anche le spese estere sono detraibili?

La risposta è affermativa: ai fini della detrazione, quello che conta è che le cure siano state effettuate dal dichiarante o dai famigliari a carico. A nessuno importa il luogo di effettuazione della prestazione.

Chiaramente, sono escluse dalla detrazione le spese accessorie, come il costo del soggiorno o degli spostamenti. Cosa fare per detrarre le spese estere?

Le spese mediche estere possono essere detratte semplicemente presentando il documento che le attesta. Per tutte le altre lingue è obbligatorio presentare la traduzione del documento certificata da un traduttore. In altri termini, dopo la traduzione vera e propria è necessario che il documento sia certificato ai fini legali: la procedura prevede che la traduzione sia riconosciuta da un qualsiasi tribunale del territorio italiano, a prescindere dal luogo di effettuazione della cura e di residenza del richiedente.