Skip to content

BMMG.US

Bmmg.us

Come si scarica il 730 precompilato


online, accedendo al sito internet dell'Agenzia bmmg.us e inserendo alcuni dati personali;. in ufficio, presentando il modulo di richiesta unitamente a un documento di identità. Di seguito le indicazioni per accedere alla dichiarazione precompilata con le proprie credenziali. Per le informazioni di dettaglio cliccare sui box. Mappa che. Modello precompilato come accedere online tramite Pin scaricare il nuovo precompilato , vediamo innanzitutto se si è tra. Come scaricare il Modello / precompilato tramite PIN INPS: download e gestione della dichiarazione dei redditi, guida completa.

Nome: come si scarica il 730 precompilato
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 12.22 Megabytes

Rettifica modello I vantaggi del modello I lavoratori dipendenti e i pensionati in possesso di determinati redditi possono presentare la dichiarazione con il modello I termini che scadono di sabato o in un giorno festivo sono prorogati al primo giorno feriale successivo.

Nello stesso prospetto sono evidenziate anche le informazioni che risultano incongruenti e che quindi richiedono una verifica da parte del contribuente.

Se, invece, alcuni dati del precompilato risultano non corretti o incompleti, il contribuente è tenuto a modificare o integrare il modello , ad esempio per aggiungere un reddito non presente. In questi casi vengono elaborati e messi a disposizione del contribuente un nuovo modello e un nuovo modello con i risultati della liquidazione effettuata in seguito alle modifiche operate dal contribuente.

Made in Italy Il precompilato tra dubbi ed errori Il precompilato è per molti una gran comodità, ma per tanti altri un incubo, specialmente se vi si riscontrano errori o inesattezze.

Ecco qualche dritta per affrontare il precompilato con maggiore serenità di quanto, in molti, stanno ora facendo. Come correggere eventuali errori che si riscontrano nel precompilato.

Spesso un messaggio segnala già eventuali lacune. I termini che scadono di sabato o in un giorno festivo sono prorogati al primo giorno feriale successivo.

precompilato cos'è come funziona accesso online Precompilata

Come si presenta Presentazione diretta Se il contribuente intende presentare il precompilato direttamente tramite il sito internet dell'Agenzia delle entrate deve: indicare i dati del sostituto d'imposta che effettuerà il conguaglio; compilare la scheda per la scelta della destinazione dell'8, del 5 e del 2 per mille dell'Irpef, anche se non esprime alcuna scelta; verificare con attenzione che i dati presenti nel precompilato siano corretti e completi.

Se, invece, alcuni dati del precompilato risultano non corretti o incompleti, il contribuente è tenuto a modificare o integrare il modello , ad esempio per aggiungere un reddito non presente.

In questi casi vengono elaborati e messi a disposizione del contribuente un nuovo modello e un nuovo modello con i risultati della liquidazione effettuata in seguito alle modifiche operate dal contribuente. A seguito della trasmissione della dichiarazione, nella stessa sezione del sito internet viene messa a disposizione del contribuente la ricevuta di avvenuta presentazione.

Se, dopo aver effettuato l'invio del precompilato, il contribuente si accorge di aver commesso degli errori, le rettifiche devono essere effettuate con le modalità descritte nel paragrafo "Rettifica del modello ". Il contribuente deve consegnare al sostituto d'imposta, al Caf o al professionista un'apposita delega per l'accesso al proprio modello precompilato.

Presentazione al sostituto d'imposta Chi presenta la dichiarazione al proprio sostituto d'imposta deve consegnare, oltre alla delega per l'accesso al modello precompilato, il modello , in busta chiusa. Il modello riporta la scelta per destinare l'8, il 5 e il 2 per mille dell'Irpef.

Guarda questo: 730 SITO INPS SCARICA

I principali documenti da esibire sono: la Certificazione Unica e le altre certificazioni che documentano le ritenute; gli scontrini, le ricevute, le fatture e le quietanze che provano le spese sostenute. Più in generale il contribuente deve esibire tutti i documenti che dimostrano il diritto alle deduzioni e detrazioni richieste in dichiarazione.

Si consiglia di controllare attentamente la copia della dichiarazione e il prospetto di liquidazione elaborati dal Caf o dal professionista per riscontrare eventuali errori. Chi è esonerato dalla presentazione della dichiarazione Il contribuente deve controllare se è obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi — modello o modello REDDITI — oppure se è esonerato.

La dichiarazione deve essere presentata anche se sono stati percepiti esclusivamente redditi che derivano dalla locazione di fabbricati per i quali si è optato per la cedolare secca.

Il contribuente deve sempre esibire al CAF o al professionista la documentazione necessaria per permettere la verifica della conformità dei dati esposti nella dichiarazione.